L’app Immuni piace agli italiani L’app Immuni piace agli italiani

L’app Immuni piace agli italiani

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 5 giugno 2020 redazione 0

Cominciamo subito col dirlo, dato che la confusione al riguardo è tanta: la app Immuni non è ancora funzionante, ma sarà testata a partire... L’app Immuni piace agli italiani

Cominciamo subito col dirlo, dato che la confusione al riguardo è tanta: la app Immuni non è ancora funzionante, ma sarà testata a partire dall’8 giugno.

La sperimentazione partirà in quattro regioni italiane: Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia e solo dopo diventerà operativa su scala nazionale.

Questa premessa è doverosa, ma per dare un’altra notizia, ottima: l’applicazione, che è già presente nei play store, già nelle prime ore in cui è stata resa disponibile è stata scaricata centinaia di migliaia di volte.

In particolare, già nelle prime 24 ore 500mila cittadini italiani hanno scaricato questa applicazione pensata per tracciare gli spostamenti degli italiani e scovare i contatti di chi si scopre ammalato di Covid 19.

“Significa che l’app è stata apprezzata nella sua semplicità e i cittadini ne hanno capito l’utilità”, ha dichiarato il ministro per l’Innovazione Paola Pisano. “Siamo tra i primi Paesi al mondo e il primo tra i grandi Paesi Ue ad usare simili tecnologie”, sottolinea ancora la ministra, ricordando che la app è stata sviluppata “nel pieno rispetto della privacy”.

E sebbene, come abbiamo premesso, Immuni non sia ancora operativa, sono molti gli italiani che hanno già lasciato un primo feedback.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *