Facebook avvisa quando si condividono notizie obsolete Facebook avvisa quando si condividono notizie obsolete

Facebook avvisa quando si condividono notizie obsolete

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 30 giugno 2020 redazione 0

Facebook da anni si batte contro le fake news ed, in generale, contro la cattiva informazione che viene veicolata anche attraverso il suo social.... Facebook avvisa quando si condividono notizie obsolete

Facebook da anni si batte contro le fake news ed, in generale, contro la cattiva informazione che viene veicolata anche attraverso il suo social.

Milioni di persone, infatti, condividono “bufale”, notizie false inventate di sana pianta, ma altrettanti, anche in buona fede, senza leggere con attenzione condividono notizie vecchie e obsolete.

E proprio su quest’ultimo fronte il social blu ha deciso di intervenire con una novità: per garantire alle persone il contesto di cui hanno bisogno per prendere decisioni informate su cosa condividere su Facebook, verrà visualizzata una schermata di notifica quando le persone fanno clic sul pulsante di condivisione su articoli più vecchi di 90 giorni.

L’utente potrà comunque decidere di procedere con la condivisione.

«L’attualità di un articolo è un pezzo importante del contesto che aiuta le persone a decidere cosa leggere, di cosa fidarsi e che condividere», evidenzia Facebook. «Gli editori hanno espresso preoccupazione per le notizie più vecchie condivise sui social media come notizie attuali, perchè possono portare a fraintendere lo stato corrente degli eventi».

Nei prossimi mesi, inoltre, Facebook mostrerà un avviso anche quando si condivideranno notizie sulla Covid, specificandone la fonte.

L’app ha intenzione di mostrare informazioni sulla fonte della notizia, qualora si stia condividendo una news sulla pandemia, a cui verrà aggiunto un collegamento al Centro informazioni sul Coronavirus di Facebook dove vengono raccolte le informazioni sanitarie autorevoli.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *