Garmin vittima di un grave attacco hacker Garmin vittima di un grave attacco hacker

Garmin vittima di un grave attacco hacker

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 28 luglio 2020 redazione 0

Persino i governi nazionali ormai non si possono dire al sicuro da attacchi informatici, di malintenzionati che rubano informazioni e dati sensibili, per servirsene... Garmin vittima di un grave attacco hacker

Faceless Computer Hacker

Persino i governi nazionali ormai non si possono dire al sicuro da attacchi informatici, di malintenzionati che rubano informazioni e dati sensibili, per servirsene per gli scopi più deprecabili.

Nei giorni scorsi, a cadere nella rete degli hacker, è stato nientemeno che Garmin: l’azienda di Kansas City è vittima di un attacco hacker ferocissimo, basato su malware di tipo ransomware che ha di fatto preso in ostaggio ogni servizio online legato alla società.

Non si è trattato di un attacco lampo: sono giorni che tutti i dispositivi Garmin non possono connettersi, sincronizzare le sessioni e la stessa Garmin è tagliata fuori dal mondo, con anche i call center bloccati.

Gli hacker sono riusciti a penetrare all’interno della rete informatica e sono riusciti a installare WastedLocker, un pericoloso ransomware che ha criptato parte dei dati. Per tornare alla normalità l’organizzazione che ha attaccato Garmin chiede 10 milioni di dollari.

L’azienda, in un comunicato, ha voluto fare chiarezza sulla questione, rassicurando i clienti sulla sicurezza dei dati personali.

“Garmin sta attualmente subendo un’interruzione che riguarda i servizi, tra cui Garmin Connect e Garmin Pilot. A seguito di tale interruzione, alcune funzionalità e servizi non sono disponibili per i clienti. Sono interessati anche il call center per l’assistenza ed il customer care via mail. Stiamo lavorando per ripristinare il tutto il più rapidamente possibile e ci scusiamo per l’inconveniente” si legge nel comunicato.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *