Xiaomi, grandi risultati in Italia. E arriva la nuova fotocamera Xiaomi, grandi risultati in Italia. E arriva la nuova fotocamera

Xiaomi, grandi risultati in Italia. E arriva la nuova fotocamera

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 novembre 2020 redazione 0

La telefonia è fatta di colossi che dominano il mercato, ma ogni tanto qualche azienda riesce a farsi largo sgomitando, principalmente da economie in... Xiaomi, grandi risultati in Italia. E arriva la nuova fotocamera

La telefonia è fatta di colossi che dominano il mercato, ma ogni tanto qualche azienda riesce a farsi largo sgomitando, principalmente da economie in forte crescita come quella della Cina. È il caso di Xiaomi, che adesso sta vivendo un aumento molto importante delle vendite soprattutto in Italia: nel terzo trimestre del 2020, in particolare, la crescita delle spedizioni registrata dall’azienda cinese si è attestata su un +122%, il che le ha permesso di accaparrarsi una quota di mercato del 19%. Una scalata alle vendite che ha fatto sì che Xiaomi raggiungesse il secondo posto di questa speciale classifica, alle spalle della sola Samsung che ha mantenuto ben il 38% della quota di mercato aumentando anche del 3% le vendite già molto alte del secondo trimestre dell’anno. Chiude il podio Huawei, danneggiata dalle sanzioni Usa e dagli attacchi dell’amministrazione Trump ma comunque senza cedere il passo all’americana Apple.

La prestazione di Xiaomi è ottima anche se si ha riguardo al mercato dell’intera Europa occidentale, in cui nel terzo trimestre l’azienda si è piazzata al terzo posto con una quota di mercato del 13%, raggiunta grazie ad un numero di vendite più che raddoppiato.

Le novità di Xiaomi

Ma su cosa sta lavorando Xiaomi per conquistare sempre più ampie fette di pubblico? Si attende a breve la nuova proposta dell’aziende cinese, che consisterà in uno smartphone con una fotocamera integrata dotata di zoom retrattile. Il prototipo è stato mostrato alla conferenza degli sviluppatori tenutasi alla Mi Developer Conference 2020 e ha sottolineato come la nuova linea di smartphone di Xiaomi punterà su questa caratteristica particolare, un obiettivo estendibile oltre la “scocca” del telefono che riuscirà quindi a coprire distanze più lunghe con la messa a fuoco. Un esperimento simile lo aveva fatto in tempi meno recenti Samsung, senza però ottenere il successo sperato soprattutto a causa dei costi.

Il prossimo modello di Xiaomi promette però di avere come fiore all’occhiello la luminosità dell’ottica, fattore importante quando si parla di fotografia e ripresa video in condizioni particolari. L’azienda cinese ha parlato di un incremento del 300% della luce che viene proiettata sul sensore, il tutto grazie ad un’apertura dell’ottica maggiore; inoltre, si è lavorato anche per migliorare ancora il meccanismo di stabilizzazione della fotocamera, per evitare immagini sfocate. Xiaomi si prepara per una consacrazione definitiva sul mercato, si attendono i dati dell’ultimo trimestre del 2020 e soprattutto il lancio di questo nuovo modello di smartphone.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *