Win for Life, Boom di Visite nei Blog

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 Ottobre 2009 Il Conte 6

Con ogni probabilità "Win for Life", anzi il fenomeno Win for Life, è stato sottovalutato da tutti, anche dal creatore del gioco, la Sisal, che, presa alla sprovvista, ha visto...

Con ogni probabilità "Win for Life", anzi il fenomeno Win for Life, è stato sottovalutato da tutti, anche dal creatore del gioco, la Sisal, che, presa alla sprovvista, ha visto collassare i propri server a causa del traffico impazzito che cercava notizie, risultati e aggiornamenti in tempo reale.

Già dopo le prime estrazioni, Win for Life è entrato a pieno titolo nella vita di tutti e a pieno titolo è diventato padrone della Blogsfera Italiana!

E in tutto questo, anche per me c’è stata una piacevole sorpresa.

Faccio un passo indietro. Per chi, come me, si perde a leggere Post in cui si parla di "picchi di Visite" (e in questo Paolo Moro di Alverde.net è un maestro), l’evento di Win for Life non poteva che essere un’occasione da non lasciarsi scappare… ed il Boom di Visite è arrivato!

Forse avere un Blog in cui si parla in maniera libera di un pò di tutto ha favorito questo successo, anche se sono convinto che non tutto venga per caso…

Le carte vincenti? Credo innanzitutto che occorra avere un Blog di qualche anno di vita che con i suoi numerosi post, che si distinguono per i contenuti sempre originali e di qualità, abbia visto crescere le sue visite in modo graduale nei mesi, fino ad assestarsi su medie dignitose di 2000 visite al giorno (quindi non l’ultimo dei blog personali)…

Tutto questo per arrivare a raccontarvi che cosa? Beh, per dirvi con soddisfazione ed un pizzico di orgoglio che il Blog La mia Ombra ieri ha ricevuto oltre 23000 visite.

La strategia vincente è stata quella di parlare di Win for Life con una settimana di anticipo rispetto all’inizio dei giochi, di continuare martedì mattina 29 Settembre, scrivendo un Post sul primo Vincitore, e di completare l’opera la sera stessa scherzando sul collasso di Sisal.it.

Un traguardo meritato, un riconoscimento all’impegno che ci mettiamo per offrirvi contenuti aggiornati e di qualità…

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *