Entro la fine del mese entrerà in commercio anche la versione bianca del Motorola RAZR, il nuovo sottilissimo smartphone con Android 2.3 Gingerbread (e...

Entro la fine del mese entrerà in commercio anche la versione bianca del Motorola RAZR, il nuovo sottilissimo smartphone con Android 2.3 Gingerbread (e futuro Ice Cream Sandwich) che ha riportato in auge una famosissima gamma dell’azienda statunitense.

La dotazione hardware rimarrà sempre la stessa della versione black.

Si conferma così la moda, lanciata da Apple, di una versione nera e una bianca dei propri cellulari di punta, proposta con l’iPhone sin dalla sua prima incarnazione.

Il RAZR così colorato si presenta praticamente identico al suo fratellino, con la solita sottigliezza che l’ha fatto assurgere alle cronache mondiali e il rigonfiamento nella zona della fotocamera.

Lo schermo, sarà sempre con una colorazione nera e il retro del dispositivo sarà sempre in kevlar, quindi con un colore grigiastro.

La configurazione hardware di Motorola RAZR funzione grazie ad un chip dual core da 1.2 Ghz.

Il display presenta una diagonale da 4,3” ed è di tipo Super AMOLED con qualità qHD da 540×960 pixel.

È dotato di una fotocamera da 5 Megapixel con flash a LED, fotocamera anteriore da 2 Megapixel, GPS, lettore multimediale, radio FM, porta HDMI e slot per schede microSD che può portare i 16 GB di memoria di base fino ad un massimo di 32 GB.

Per ora disponibile per il mercato americano, vedremo quando arriverà da noi!

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.