Motorola DROID RAZR MAXX HD, HD e M, eccoli!!!

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 Settembre 2012 Il Conte 0

Motorola ha presentato a New York la sua nuova serie di smartphone appartenenti alla gamma DROID RAZR: Motorola DROID RAZR MAXX HD, Motorola DROID RAZR...

Motorola ha presentato a New York la sua nuova serie di smartphone appartenenti alla gamma DROID RAZR:

Poche differenze nei nomi, che però nascondono modifiche hardware notevoli, per riuscire a conquistare ogni settore del mercato della telefonia mobile.

Il più performante, il Motorola RAZR MAXX HD. Basato su Android 4.0 Ice Cream Sandwich, ma in futuro aggiornabile anche a Jelly Bean, si tratta di un telefono dall’aspetto molto moderno e accattivante, caratterizzato da un notevole display con una diagonale da 4,7” e un pannello Super AMOLED HD da 720p. Per far funzionare questo componente, davvero notevole, è stato installato un processore dual core con una frequenza di clock da 1.5 Ghz, ottimizzato per sfruttare al massimo la potente batteria caratteristica del MAXX (3.300 mAh). È dotato di una buona fotocamera posteriore da 8 Megapixel e anche quella anteriore si può difendere bene nel settore con i suoi 1.3 Megapixel. Il processore è supportato da una memoria RAM da 1 GB, mentre quella interna per l’archiviazione arriva fino a 32 GB, ampliabili attraverso lo slot per le schede microSD. Confermato il supporto alle reti 4G LTE super veloci.

Il Motorola DROID RAZR HD, che rappresenta in pratica l’alternativa alla versione MAXX con una batteria più contenuta e meno performante (ma anche per questo più leggera). Il display da 4,7 pollici Super AMOLED con qualità HD da 720p, con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, a sua volta aggiornabile nei prossimi mesi alla più recente versione 4.1 Jelly Bean. Anche il processore è il medesimo, essendo un dual core con una potenza massima di 1.5 Ghz. In compenso, però, la batteria integrata scende a 2.500 mAh di capienza, il che però consente di passare dai 157 grammi del MAXX ai 146 di questo modello. Identiche anche le fotocamere, da 8 e 1.3 Megapixel, mentre si abbassa un po’ la capacità di memoria: sempre 1 GB la RAM, ma quella di archiviazione si ferma sui 16 GB di memoria (comunque ampliabili tramite microSD).

Il modello entry level della nuova gamma Motorola, il DROID RAZR M, presenta una diagonale da 4,3” con risoluzione qHD, ovvero da 540×960 pixel con protezione Gorilla Glass. Si tratta di un Super AMOLED Advanced, che quindi non avrà difficoltà a mostrare nella loro interezza i colori e le immagini del sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, aggiornabile in futuro a Jelly Bean. Confermato ancora una volta il processore, che sarà un dual core con una potenza massima da 1.5 Ghz. La casa americana ha però dovuto ridurre ulteriormente la batteria, che però si assesta su un comunque ottimo livello di 2.000 mAh. La fotocamera rimane sugli 8 Megapixel, il che è un’ottima cosa visto che questo smartphone sarà presumibilmente offerto come low cost della serie. La memoria, sempre espandibile tramite scheda microSD, si riduce ulteriormente fino a 8 GB.

Al momento i nuovi smartphone della gamma DROID RAZR sono stati confermati solamente per gli USA con il provider Verizon.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *