Doodle ricorda Winsor McCay per i 107 anni della sua striscia di fumetti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 Ottobre 2012 Il Conte 0

Google oggi rende omaggio a Winsor McCay (Spring Lake 1871-1934), fumettista, animatore e illustratore statunitense, pioniere del fumetto e del cinema d’animazione. L’occasione è...

Google oggi rende omaggio a Winsor McCay (Spring Lake 1871-1934), fumettista, animatore e illustratore statunitense, pioniere del fumetto e del cinema d’animazione.

L’occasione è l’anniversario della nascita di "Bubi nel Paese del dormiveglia " (Little Nemo in Slumberland), la striscia più nota di McCay pubblicata per la prima volta il 15 ottobre di 107 anni fa sul New York Herald, che narrava le avventure di un bambino che ogni notte si metteva alla ricerca della principessa di Slumberland.

"Little Nemo in Slumberland" la striscia di fumetti, nata dalla matita di Winsor McCay viene così celebrata oggi dal Doodle di Google per i 107 anni dalla prima pubblicazione sul New York Herald (prima di passare sul New York American tra il 1924 e il 1927).

Cliccando sul logo, si ha la sensazione di sfogliare un giornaletto, con le diverse scene che scorrono davanti agli occhi del lettore.

Nemo cade in un gorgo, trova la sua principessa, attraversa un mondo fatato, ma poi precipita nuovamente, attraversa perfino il mare per poi svegliarsi traumaticamente ai piedi del letto.

"Little Nemo in Slumberland" è la più celebre creazione di Winsor McCay, fumettista, animatore e illustratore statunitense nato nel 1871 e considerato pioniere del fumetto e del cinema di animazione. La serie di Nemo nasce nel 1905, ma tra le sue creazioni si ricordano anche "Little Sammy Sneeze" (pubblicato dal 1904 al 1906) e "Dream of the Rarebit Fiend" (pubblicata dal 1904 al 1914).

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *