Facebook compra Whatsapp Facebook compra Whatsapp

Facebook compra Whatsapp

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 20 Febbraio 2014 Il Conte 0

Facebook compra Whatsapp, ecco la notizia del giorno. Mark Zuckerberg ha fatto la voce grossa ed in un post sul social network Facebook ha lanciato... Facebook compra Whatsapp

Facebook compra Whatsapp, ecco la notizia del giorno.

Mark Zuckerberg ha fatto la voce grossa ed in un post sul social network Facebook ha lanciato l’annuncio che vede l’acquisto di WhatsApp per 19 miliardi di dollari… Le cifre sono spaventose.

facebook whatsapp

Quattro miliardi saranno pagati in contanti e 12 in azioni Facebook.

Ai dipendenti e fondatori di WhatsApp 3 miliardi, ma solo entro quattro anni dalla chiusura dell’operazione

Mark Zuckerberg ha fiuto per gli affari e , sul suo profilo Facebook, ha annunciato l’acquisizione per 19 miliardi di dollari di WhatsApp, l’applicazione di messaggeria istantanea più popolare al mondo con oltre 450 milioni di clienti.

Un colpo incredibile.

E’ la maggiore acquisizione mai compiuta sul Web.

Infatti né Google, nè Apple o Microsoft ne hanno mai realizzata una simile.

Apple in passato aveva acquisito la Motorola Mobility per 12,5 miliardi di dollari (poi rivenduta ai cinesi della Lenovo poco tempo fa); Microsoft aveva comprato Skype per 8,5 miliardi e Apple non ha mai fatto affari per oltre un miliardo di dollari.

L’acquisto sarà di 16 miliardi di dollari, più 3 miliardi che andranno ai dipendenti e ai fondatori del servizio di messaggistica istantanea entro 4 anni.

Facebook pagherà l’acquisto in contanti, con quattro miliardi di dollari; i restanti 12 miliardi saranno pagati in azioni.

Il servizio rimarrà separato, come per Instagram, comprato per 715,3 milioni alcuni mesi fa. Potere del dio denaro, non c’è dubbio. Facebook è, al momento, dopo Google la Web Company più ricca del mondo.

Ma se la ricchezza non è accompagnata dalla visione, dal fiuto per gli affari, non porta a niente. Per ora il valore di WhatsApp è qualcosa che va oltre al suo prezzo di acquisizione: parliamo della sua comunità, una comunità di oltre 400 milioni di persone, e alla sua capacità di attrarre nuovi utenti giorno dopo giorno. Il suo trend di crescita è a dir poco vertiginoso: un milione di nuovi download al giorno.

Sul suo profilo, il  papà di Facebook spiega anche i vantaggi e le motivazioni dell’acquisizione di WhatsApp. La missione delle due web company sarà quella di “rafforzare la connettività nel mondo sviluppando i servizi base di Internet in modo efficiente e conveniente”.

Mark Zuckerberg ha capito quanto il mondo della messaggistica via web acquistas empre più spazio ed importanza anche per il mercato via internet, per le sue immense potenzialità e per i vantaggi che cela.

Se pensiamo ai messaggini inviati usando le connessioni web e a quanto questi abbiano quasi del tutto soppiantato quelli tradizionali…..

Capiamo ilperchè della mossa di Mark Zuckerberg.

Furba.

Astuta e soprattutto davvero commerciale.

Che ne pensate?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *