LG smartwatch rotondo, alla velocità della luce LG, lo mostra in un teaser che anticipa l’IFA di Berlino LG smartwatch rotondo, alla velocità della luce LG, lo mostra in un teaser che anticipa l’IFA di Berlino
LG smartwatch rotondo, Alla velocità della luce LG, lo mostra in un teaser che anticipa l’IFA di Berlino Pochissimi dettagli nel teaser di grande impatto, ma... LG smartwatch rotondo, alla velocità della luce LG, lo mostra in un teaser che anticipa l’IFA di Berlino

LG smartwatch rotondo, Alla velocità della luce LG, lo mostra in un teaser che anticipa l’IFA di Berlino

Pochissimi dettagli nel teaser di grande impatto, ma senza dettagli che anticipa quello che sarà uno dei principali annunci LG all’IFA di Berlino a inizio settembre.

Di cosa parliamo?

Alla velocità della luce LG, lo mostra in un teaser che anticipa l'IFA di Berlino

Dell’orologio smartwatch, con cui Lg vuole rilanciare la sfida a Motorola, Samsung e quanti altri stanno investendo nel comparto wearable.

Il teaser consente di fatto di vedere il nuovo device, ma la velocità dei frame è tale da non consentire una reale comprensione di quel che sarà lo smartwatch.

La composizione delle varie parti va dunque ricostruita a posteriori, sfruttando le immagini che LG mette a disposizione con la propria anticipazione.

Quel che ne esce è uno smartwatch circolare, le cui linee ricalcano appieno la tradizione del mondo degli orologi da polso:

Una lettera R introduce il filmato, lasciando ipotizzare un primo accenno a quel che sarà il nome del device. Il resto mostra una serie di interfacce alternative, probabilmente a sottolineare la piena personalizzazione del device a fronte di una serie di funzioni accessibili probabilmente tramite il pulsante laterale (anche in questo caso pienamente in linea con la tradizione).

Ci appare un device che non vuole forzare l’idea classica di “orologio”, nascondendo così le funzioni “smart” all’interno di una scocca che non intende rendersi protagonista. LG potrebbe insomma tentare (andando oltre quanto fatto finora con l’LG G Watch) di ammaliare quanti anelano ad uno smartwatch senza però voler mettere al polso display troppo evidenti, forme troppo ostentate o dispositivi che girano le spalle al buon gusto.

Il resto rimane un segreto e ci rimanda alla prossima settimana quando si avvierà l’Ifa di Berlino dove le specifiche tecniche saranno svelate sicuramente sorprendendoci come Lg sa fare!

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.