Qualcomm anteprima del nuovo LG G Flex 2 Qualcomm anteprima del nuovo LG G Flex 2
Qualcomm anteprima del nuovo LG G Flex 2 Qualcomm posta su Twitter un’immagine che non può non smuovere la curiosità di tutti gli appassionati di telefonia... Qualcomm anteprima del nuovo LG G Flex 2

Qualcomm anteprima del nuovo LG G Flex 2

Qualcomm posta su Twitter un’immagine che non può non smuovere la curiosità di tutti gli appassionati di telefonia che al CES 2015 si troveranno davanti al nuovo smartphone alimentato da un processore della serie Snapdragon 800.

Le indiscrezioni parlano dell’atteso LG G Flex 2.

L’immagine teaser mostra la scocca posteriore di un nuovo dispositivo caratterizzato dal chipset Qualcomm, senza mostrare il produttore né il modello.

LG G Flex 2

Guardando meglio si vede la posizione centrale di quelli che sembrano i tasti di accensione e di regolazione del volume tipici dei più recenti top di gamma di LG, mentre la scocca sembra in metallo spazzolato e provvista dell’ innovativo materiale in grado di autorigenerarsi dopo un graffio, che ha caratterizzato il primo LG G Flex.

E’ probabile che si tratti del successore del particolare smartphone curvo e flessibile che la nota azienda produttrice ha introdotto nel mercato da circa un anno, il cui seguito è appunto oggetto di indiscrezioni da ormai diverso tempo. Curioso come sia proprio Qualcomm, e non LG, a fornirne la prima anticipazione ufficiale; nonostante il tweet afferma che il device integrerà un chipset Qualcomm Snapdragon 800, è probabile che la società si riferisca allo Snapdragon 801 o allo Snapdragon 805, in quanto entrambi fanno tecnicamente parte della medesima gamma. Non avrebbe infatti senso lanciare un nuovo prodotto provvisto del medesimo processore dello scorso anno.

Secondo le più recenti indiscrezioni, LG G Flex 2 dovrebbe arrivare sul mercato con alcune migliorie sul fronte hardware e con Android 5.0 Lollipop come sistema operativo.

Manterrà un corpo flessibile e un display P-OLED curvo, le cui dimensioni potrebbero essere però più contenute ma con un più alto quantitativo di pixel.

Non dovrebbe mancare la innovativa cover auto-riparante già vista nel primo modello, mentre le altre caratteristiche rimangono ancora un segreto.

Attendiamo il CES 2015 quando dovrebbe esserci il reveal ufficiale.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.