Fermiamoli! Pasqua non è mattanza di agnelli Fermiamoli! Pasqua non è mattanza di agnelli
Fermiamoli! Pasqua non è  mattanza di agnelli In questa settimana si preparano i pranzi per Pasqua E come sempre anche quest’anno in Italia scoppiano le polemiche... Fermiamoli! Pasqua non è mattanza di agnelli

Fermiamoli! Pasqua non è  mattanza di agnelli

In questa settimana si preparano i pranzi per Pasqua

E come sempre anche quest’anno in Italia scoppiano le polemiche per una antica e condivisa tradizione culinaria che prevede ricette a base di agnelli.

Molti di noi si accontentano di uova di cioccolato, colomba pasquale ma in tanti vogliono la pietanza che “colora” le tavole da decenni per gusto e tradizione.

pasqua agnelli

Però negli ultimi anni è finita nell’occhio del ciclone a causa delle polemiche accese poste in essere dagli animalisti.

Ogni anno migliaia agnelli di poche settimane vengono sacrificati per finire sulle tavole degli italiani proprio nel giorno in cui celebra la resurrezione del Cristo.

Dunque in Italia è ormai guerra alla macellazione degli agnelli e fioccano gli appelli per dire no al consumo di questi animali il giorno di Pasqua. Centinaia di volontari hanno invaso le piazze e hanno distribuito oltre 110 mila depliant e palloncini a favore di una Pasqua cruelty free.

Gli animalisti hanno invitato i cattolici italiani a risparmiare la vita a piccoli agnelli: in molte città l’iniziativa è stata proposta dall’Associazione Animalisti Italiani Onlus che da Roma a Milano, da Bologna a Reggio Calabria hanno portato avanti la battaglia con lo slogan ‘Non mangio niente che abbia un cuore’. E voi, mangerete agnelli per Pasqua?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.