Mytaxi app che sfida Uber offre sconti del 50% sulle corse Mytaxi app che sfida Uber offre sconti del 50% sulle corse

Mytaxi app che sfida Uber offre sconti del 50% sulle corse

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 Aprile 2015 Il Conte 0

mytaxi app che sfida Uber offre sconti del 50% sulle corse Stanchi di stare a guardare e di perdersi il treno i tassisti stanno... Mytaxi app che sfida Uber offre sconti del 50% sulle corse

mytaxi app che sfida Uber offre sconti del 50% sulle corse

Stanchi di stare a guardare e di perdersi il treno i tassisti stanno cambiando strategia

Se le proteste e gli invocati interventi dei legislatori non sono riusciti a fermare il successo di Uber, forse un’app permetterà loro di riguadagnare il terreno perduto.

A Milano arriva mytaxi, app gratuita che permette di prenotare una corsa, controllare l’arrivo della vettura e avere una previsione del prezzo.

-mytaxi_milano_uber

Inoltre permette di commentare il servizio e di visualizzare le recensioni lasciate dagli altri utenti, i quali possono esprimere il proprio voto con un punteggio che può variare da 1 a 5 stelle; il pagamento avviene direttamente dall’app, tramite carta di credito e presto anche tramite PayPal.

L’app è nata nel 2009 ad Amburgo dalla mente di Niclaus Mewes, attuale amministratore delegato dell’azienda che gestisce l’app, per fornire «un sistema di gestione delle chiamate taxi semplice da utilizzare, veloce ed al passo coi tempi, ed un servizio qualitativamente elevato, comprensivo di pagamento sicuro tramite app».

Mytaxi è disponibile gratis in versione per Android e iOS e, in occasione del lancio nel capoluogo lombardo offre uno sconto del 50% sui viaggi effettuati all’interno dei confini della città fino al 17 maggio.

Inoltre, per incrementare la propria diffusione, mytaxi ha lanciato l’iniziativa Referral program: chi porta un nuovo cliente ottiene un buono da 15 euro da utilizzare nelle corse successive, mentre il nuovo arrivato ottiene un buono da 10 euro.

A differenza di Uber, mytaxi lavora soltanto con chi possiede una regolare licenza: per questo motivo è gradita ai tassisti, che possono iscriversi al servizio in maniera completamente gratuita fino al 30 settembre; (poi partirà un sistema di commissioni, in base al quale mytaxi preleverà una certa percentuale dal prezzo di ogni corsa.

Per ora, a Milano sono già 200 i tassisti che hanno aderito a mytaxi, ma si prevede che il loro numero aumenti in previsione di Expo 2015; in tutto il resto del mondo l’app può già vantare oltre 45.000 tassisti affiliati in 40 città ed è stata utilizzata da 10 milioni di utenti.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *