Apple lancia la sua Tv per l’autunno Apple lancia la sua Tv per l’autunno

Apple lancia la sua Tv per l’autunno

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 28 Marzo 2019 bizup 0

Anche stavolta i pronostici ci avevano visto giusto: Apple lo scorso lunedì in una conferenza in grande stile ha annunciato tutte le novità che... Apple lancia la sua Tv per l’autunno

Anche stavolta i pronostici ci avevano visto giusto: Apple lo scorso lunedì in una conferenza in grande stile ha annunciato tutte le novità che rilascerà nel corso dell’anno ed è emerso chiaramente come sia intenzionata a fare concorrenza diretta a Netflix, che per troppo tempo ha mantenuto il monopolio dello streaming, ed ha quindi lanciato la sua nuova Tv+.

Cominciamo subito col dire che Apple Tv è il sistema di Apple per distribuire film e contenuti video. Oltre ad alcuni aggiornamenti dell’app di Apple Tv, la prima novità presentata si chiama Apple Tv Channels, un servizio per vedere contenuti originali di moltissimi diversi canali e servizi di streaming – come HBO e Showtime – abbonandosi solo a quelli che si desidera seguire.

Apple Tv+ va oltre: è infatti una nuova piattaforma di contenuti in streaming, creati esclusivamente per Apple. In pratica, questo servizio funzionerà proprio come Netflix, con film, serie tv e documentari da guardare in streaming quando si vuole, online o offline.

Come Netflix, anche il servizio della mela morsicata non conterrà annunci pubblicitari e sarà in grado di fornire nel tempo suggerimenti mirati all’utente, sulla base degli interessi espressi nel tempo di fruizione dello streaming.

I prezzi e la disponibilità di Apple TV+ saranno annunciati entro l’autunno. Già confermata invece la finestra di lancio per la nuova applicazione Apple TV: arriverà a maggio su iPhone, iPad e sul set-top box Apple TV, sotto forma di aggiornamento software gratuito in 100 paesi.

Insieme a Goldman Sachs, e in collaborazione con Mastercard, il colosso di Cupertino ha poi presentato la sua carta di credito, con la quale spera di rivoluzionare il sistema. Una carta legata all’iPhone ma disponibile anche in modalità tradizionale, ovvero fisica: è in titanio con solo il nome del titolare.

Annunciato anche Arcade, un servizio in abbonamento per giocare a videogiochi sull’iPhone, con un costo fisso che permetterà di usufruire di tutti i contenuti presenti sulla piattaforma, online e offline. Apple Arcade sarà disponibile dal prossimo autunno in più di 150 paesi al mondo, ma il suo costo non è stato ancora definito: i giochi di Apple Arcade saranno accessibili da iPhone, computer desktop e televisori.

Una menzione va infine a Apple News+, un nuovo servizio in abbonamento per leggere decine di riviste direttamente dall’app di Apple News. Il nuovo servizio permetterà, nello specifico, di leggere più di 300 riviste e tre giornali (due statunitensi, il Los Angeles Times e il Wall Street Journal, e uno canadese, The Star) al costo fisso di 9,99 dollari al mese.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *