Facebook lavora alacremente per lanciare Global Coin Facebook lavora alacremente per lanciare Global Coin

Facebook lavora alacremente per lanciare Global Coin

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 30 Maggio 2019 bizup 0

Al momento il destino delle cripto-valute è quanto mai incerto, visto soprattutto la fluttuazione repentina e costante delle sue quotazioni, ma Facebook pare convinto... Facebook lavora alacremente per lanciare Global Coin

Al momento il destino delle cripto-valute è quanto mai incerto, visto soprattutto la fluttuazione repentina e costante delle sue quotazioni, ma Facebook pare convinto che queste prima o poi soppianteranno il denaro tradizionale, tanto da investire tempo ed ingenti risorse per creare la sua personale valuta elettronica.

Il Global Coin, o Libra (come si chiama anche la società) vedrà presto la luce e sarà una moneta digitale che partirà da WhatsApp ma, in teoria, farà da collante a tutto l’ecosistema di Menlo Park.

Facebook si starebbe già muovendo per chiudere degli accordi commerciali con gli exchange, le piattaforme online dove vengono scambiate le criptovalute. Gli uomini di Mark Zuckerberg avrebbero inoltre contatto Coinbase, probabilmente l’exchange più utilizzato al mondo, e Gemini, la piattaforma creata dai gemelli Winklevoss.

GlobalCoin ha però molte differenze rispetto ai Bitcoin e consimili e forse la più importante è che sarà una stablecoin. Le stablecoin sono speciali criptovalute ancorate a monete fiat, come il dollaro o l’euro e questo permette loro di mantenere un valore stabile nel tempo, senza le fluttuazioni che sovente affondano le tradizionali valute.

Oltre a questa caratteristica, GlobalCoin sarà anche sicura (grazie alla blockchain), negoziabile e liquida.

L’obiettivo dichiarato di Mark Zuckerberg è far diventare Facebook, Instagram e WhatsApp delle piattaforme “all-inclusive”, dove l’utente trova tutto quello di cui ha bisogno.

Secondo quanto trapela da Facebook, Global Coin dovrebbe essere rilasciata in diversi Paesi entro il terzo trimestre del 2020.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *