Tim rende note le sue tariffe per il 5G Tim rende note le sue tariffe per il 5G

Tim rende note le sue tariffe per il 5G

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 27 Giugno 2019 bizup 0

Da mesi ormai sentiamo parlare di 5G, questa nuova modalità di connessione iper-veloce di cui noi non avremo completa comprensione fino a quando non... Tim rende note le sue tariffe per il 5G

Da mesi ormai sentiamo parlare di 5G, questa nuova modalità di connessione iper-veloce di cui noi non avremo completa comprensione fino a quando non la utilizzeremo sui nostri device compatibili.

Device che, a onor del vero, sono ancora pochissimi e non certo a buon mercato, ma mentre ponderiamo sul se acquistarli o meno, possiamo iniziare a dare un’occhiata a quanto ci costerà portare il 5G a casa nostra.

TIM infatti ha acceso le antenne 5G in 2 città già dai giorni scorsi: Roma e Torino. Entro fine luglio però, dovrebbero arrivare (ma non c’è ancora conferma ufficiale) altre 7 città: Milano, Verona, Bologna, Firenze, Napoli, Bari e Matera, portando il totale a 9.

Per l’occasione ha svelato anche il suo primo listino prezzi.

Le promozioni pensate da TIM sono le Advance 5G e Advance 5G TOP, proposte rispettivamente a 29,99 e 49,99 euro al mese, con costo di attivazione di 9 euro. La versione base offre 50GB di traffico dati sotto rete 5G e minuti e SMS illimitati, mentre quella TOP include 100GB, assistenza dedicata, il servizio di gaming in streaming TIMGAMES, 3GB di traffico dati in roaming e 250 minuti e SMS da utilizzare in roaming.

Entrambe le offerte includono anche LoSai e ChiamaOra e richiedono l’addebito su carta di credito o conto corrente.

Le due proposte commerciali potranno essere abbinate a uno smartphone 5G a scelta fra Xiaomi Mi Mix 3 5G, Samsung Galaxy S10 5G e Oppo Reno 5G (acquistabili anche a rate).

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *