WhatsApp, finalmente sarà disciplinata l’aggiunta ai gruppi WhatsApp, finalmente sarà disciplinata l’aggiunta ai gruppi

WhatsApp, finalmente sarà disciplinata l’aggiunta ai gruppi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 25 Ottobre 2019 redazione 0

Quante volte, all’interno della piattaforma WhatsApp, vi siete ritrovati aggiunti a dei gruppi a cui volontariamente non avreste mai aderito? E quante volte vi... WhatsApp, finalmente sarà disciplinata l’aggiunta ai gruppi

Quante volte, all’interno della piattaforma WhatsApp, vi siete ritrovati aggiunti a dei gruppi a cui volontariamente non avreste mai aderito?

E quante volte vi siete sentiti obbligati a rimanere, per non far sapere agli altri che non gradivate le loro chiacchiere, magari solo silenziandoli ma comunque costretti a sopportare le notifiche?

Bene, tutto questo sarà un lontano ricordo: dopo aver fatto il suo debutto sulla versione beta di WhatsApp, la funzione per bloccare gli inviti ai gruppi è infatti arrivata anche sulla versione ufficiale dell’app.

In buona sostanza, se finora non esisteva nessun modo per bloccare sul nascere l’aggiunta a un nuovo gruppo, con la nuova funzione si ha un maggior controllo sulla Privacy e si potrà decidere quali amici potranno aggiungerci a un nuovo gruppo.

Attraverso il menù Impostazioni, ogni account può selezionare tre diverse soluzioni. Si può impostare l’aggiunta in chat da parte di qualsiasi utente, di nessun utente o da parte dei soli contatti della rubrica.

Nei prossimi giorni tutti gli utenti saranno raggiunti dalla novità, ma sarà obbligatorio aggiornare l’applicazione, così da ottenere l’ultima versione disponibile (2.19.110.20 per iOS e 2.19.298 per Android).

L’update ingloba inoltre anche una sorta di blacklist, ovvero una lista in cui poter collocare tutti quegli utenti da cui non vogliamo essere aggiunti a nessun gruppo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *