Huawei monterà batterie al grafene sul P40? Huawei monterà batterie al grafene sul P40?

Huawei monterà batterie al grafene sul P40?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 27 Dicembre 2019 redazione 0

Prima indiscrezioni, poi l’ufficialità, poi una smentita: che sta succedendo in casa Huawei? Il colosso cinese è nuovamente al centro di un polverone, e... Huawei monterà batterie al grafene sul P40?

Prima indiscrezioni, poi l’ufficialità, poi una smentita: che sta succedendo in casa Huawei?

Il colosso cinese è nuovamente al centro di un polverone, e stavolta non per la diatriba in corso con Donald Trump, che ha inserito il produttore nella black list Usa.

Tutto è partito da un tweet inviato dall’account ufficiale Huawei Mobile Francia in cui si annunciava che  i nuovi device di Huawei avrebbero avuto in dotazione una batteria al grafene.

Per quanto non esplicitamente confermato, appariva evidente come la nuova unità potesse trovare posto proprio sui Huawei P40.

Il grafene è più leggero e ha dimensioni più ridotte rispetto al litio utilizzato attualmente, e allo stesso tempo garantisce maggiore autonomia. Questo consentirà di poter inserire nei telefoni batterie più voluminose, in grado di sopravvivere più a lungo di quelle attuali.

Una notizia bomba, se non fosse che Bruce Lee, ossia il vicepresidente della divisione telefoni cellulari Huawei Consumer Business Group, è intervenuto in queste ore a smorzare gli entusiasmi e a dichiarare senza mezzi termini che siamo al cospetto di una fake news.

Nelle ore successive la stessa Huawei France ha fatto una dichiarazione ufficiale sottolineano che si trattava semplicemente di una voce e non di una conferma: un clamoroso dietrofront che ha lasciato n tanti perplessi e soprattutto senza una spiegazione per l’accaduto.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *