WhatsApp smetterà di funzionare sui device più obsoleti WhatsApp smetterà di funzionare sui device più obsoleti

WhatsApp smetterà di funzionare sui device più obsoleti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 31 Dicembre 2019 redazione 0

La stragrande maggioranza di noi non avrà di questi problemi perché, anche se non di ultimissima generazione, tutti noi abbiamo smartphone abbastanza recenti da... WhatsApp smetterà di funzionare sui device più obsoleti

La stragrande maggioranza di noi non avrà di questi problemi perché, anche se non di ultimissima generazione, tutti noi abbiamo smartphone abbastanza recenti da non essere coinvolti, ma comunque in circolazione sono milioni i dispositivi che saranno “colpiti”.

Di cosa stiamo parlando? WhatsApp smetterà di funzionare su qualche milione di smartphone a partire dal primo febbraio 2020.

Ad essere interessati sono i centinaia di modelli che hanno sistemi operativi obsoleti, ovvero gli iPhone con iOS 8 e precedenti e cellulari con Android 2.3.7 o versioni più vecchie.

Dal 1° febbraio, dunque, la app di messaggistica sarà supportata soltanto su dispositivi con sistema operativo iOS 9 o Android OS 4.0.3 e versioni successive. Sarà necessario avere installato sui propri smartphone iOS 9 o Android OS 4.0.3, o le versioni successive ad esse, per poter usare WhatsApp come spiegato sulla pagina della app illustrante i sistemi operativi.

Per questi modelli non varranno più gli aggiornamenti del software e WhatsApp smetterà di funzionare.

Ricordiamo che non è la prima volta che vengono operati aggiornamenti di questo tipo: dal 1° gennaio 2019 il servizio di messaggistica ha interrotto la compatibilità con sistema operativo iOS 7 o precedenti e nel dicembre 2017 era stata disattivata con Nokia S40 e S60, BlackBerry OS e BlackBerry 10.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *