Smartphone, a breve WhatsApp smetterà di funzionale su alcuni telefoni: ecco quali Smartphone, a breve WhatsApp smetterà di funzionale su alcuni telefoni: ecco quali

Smartphone, a breve WhatsApp smetterà di funzionale su alcuni telefoni: ecco quali

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 21 Dicembre 2020 redazione 0

Il 2021 porterà una sorpresa sgradita per molti possessori di smartphone con sistema operativo Android. La popolarissima app di messaggistica istantanea WhatsApp, largamente la... Smartphone, a breve WhatsApp smetterà di funzionale su alcuni telefoni: ecco quali

Il 2021 porterà una sorpresa sgradita per molti possessori di smartphone con sistema operativo Android. La popolarissima app di messaggistica istantanea WhatsApp, largamente la più usata di tutte in Italia, smetterà infatti di funzionare su alcuni dispositivi a partire dal nuovo anno. Il motivo è da ricondurre al fatto che determinati smartphone saranno ormai troppo obsoleti per supportare gli aggiornamenti più recenti di WhatsApp e quindi, inevitabilmente, cesserà il supporto dell’app verso questi dispositivi da parte dello sviluppatore. Si tratta di un procedimento che si rinnova praticamente ogni anno e che lascia alle spalle gli smartphone più vecchi, che non sono in grado di gestire le novità più recenti dell’app di messaggistica come i messaggi che si autodistruggono dopo un tempo prestabilito, una delle ultime novità di WhatsApp.

WhatsApp smette di funzionare, ecco su quali smartphone

Le tipologie di smartphone che saranno interessate dallo stop del funzionamento di WhatsApp sono da individuare in base al sistema operativo che vi è installato: in generale, si dovrebbe trattare dei telefoni Android fino alla versione 4.0.3 e dei dispositivi iOS fino alla versione 9. Si tratta in ogni caso di smartphone ormai datati e chi ha acquistato il proprio telefono negli ultimi cinque anni in linea di massima non dovrebbe avere nulla da temere, se non qualche rallentamento nel caso dei dispositivi un po’ più obsoleti. Stiamo parlando in ogni caso di centinaia di migliaia di utenti che rischiano di vedere interrotto il servizio dell’app di messaggistica istantanea più utilizzata in tutto il mondo.

Difficile stabilire con precisione quali saranno effettivamente i modelli di smartphone su cui WhatsApp smetterà di funzionare ma, secondo le prime anticipazioni riscontrabili sul web, i prossimi aggiornamenti dell’app non saranno supportati dal Samsung Galaxy S2, dal Motorola Droid Razr, dal LG Optimus Black, dal HTC Desire, da diversi Huaweo Ascend come il D Quadl XL o dal P1 e P1 S e dagli iPhone 4S, 5, 5C e 5S. Come già accennato, si tratta di modelli ormai sul mercato da molto tempo (l’iPhone 5S, ad esempio, è in vendita dal 2013), i cui sistemi operativi non consentono un adeguato supporto da parte degli sviluppatori. Chi possiede questi smartphone e vuole continuare a utilizzare WhatsApp dovrà quindi inevitabilmente acquistare un nuovo modello, a partire dal 2021 l’app di messaggistica istantanea non sarà più utilizzabile.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *